8 Novembre 2021

Diario Aperto - Paolo Cuciniello - Storie e Riflessioni

Perché di recente comincio col pensarci su, prima di scrivere il diario?

Che strano.


Oggi è 8 Novembre. Per qualche motivo leggere questa data mi ricorda che dovrei farmi venire qualcosa in mente… 8 novembre. Niente. Non riesco nemmeno a ricordare le date dei compleanni dei miei nipoti, dei miei genitori o dei miei fratelli, la vedo difficile ricordare una data come quella di oggi… ma è arrivata la neve, ecco. Ricordo quello. Ieri però, 7 Novembre. La prima neve dell’anno. Le temperature sono passate da 14 gradi a -1 in un solo pomeriggio… il bello di essere nelle città del nord! Non ero pronto a questo cambio improvviso, né con la testa né con il vestiario; ancora non ho fatto il cambio stagione! Ma dopotutto il tempo non aspetta di certo noi, no?

Anyway…

È sempre magico vedere la neve che cade. È sempre magico vedere il corpo del vento, grazie a quei fiocchi che delicatamente gli danno forma, avvolgendola… E so che il vento ha un nome maschile ma io ho l’ho sempre immaginato essere una donna; quei fiocchi e quelle forme, ieri, me lo hanno confermato ancora una volta mentre piano avvolgevano anche me e mi portavano con loro.

Può far male ma se ci si lascia andare è bello esserci dentro e farci l’amore. Non affezionartici troppo però, perché finito con te passa oltrelei non appartiene a te e tu non appartieni a lei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...