Storie e Riflessioni

Nothing Is Trivial

It’s funny how we let ourselves believe in whatever our body wants to believe. It’s funny how we let ourselves be guided from everything that’s outside instead of what’s inside, instead of what is that really matter. Maybe because it’s far easier? Maybe because it’s far more convenient? After all, how convenient is it to…

Keep reading

Come creare storie?

Mi è capitato più volte d’incontrare qualcuno che mi facesse questa domanda. Me l’hanno fatta alle scuole medie; quando scrivevo testi rap in un periodo in cui il rap non esisteva. Me l’hanno fatta alle scuole superiori; quando scrivevo –poesie- in un periodo in lui la poesia non esisteva. E me la fanno ancora ora,…

Keep reading

Perché non scrivi più?

Era da un po’ che non riprendevo questo computer nero alla domenica, era da un po’ che non mi sedevo a questo tavolo a scrivere. È da quando è uscito il mio nuovo libro forse, che, decidendo di concentrarmi di più sulla promozione, ho “trascurato” la scrittura. Trascurato. Non userei questa parola però. Come si…

Keep reading

Questo Viaggio Insieme a Te

Il tuo sogno è di invecchiare insiemee tu lo sai,io non so se saprò esaudirlo.Chi può dirlo?In questa vita in cui tutto viene e tutto va.In questa vita che fa sempre progetti migliori dei nostri…Ma tu sai anche che,quello che io so, invece,è che l’eternità non è un tempo senza fine ma un momento senza…

Keep reading

A Letter of Forgiveness

I look at you while you are sleeping and my heart breaks. How you stretch your body changing position, the sweet baby noise you make. How you involuntary move those little feet, the way you smile at me, opening the eyes for a second, for a second after re-close them and come back to sleep.…

Keep reading
Be aware of life, #paolocucinielloauthor, storie e riflessioni, oceano, sunset

Be Aware of Life

A volte davvero serve perderle le cose… prima che ci rendiamo conto di quanto importanti erano…   Non facciamo caso, appena svegli, alla sensazione di freschezza che ci dà lavare i denti eppure, ne sentiamo la mancanza quando poi dormiamo fuori e al mattino, non abbiamo uno spazzolino per farlo. Non facciamo caso al bene…

Keep reading

The Broken Spirit (part I)

Ironic how I write without knowing how to read. Ironic how I feel everything, failing to feel you. Ironic how I tell you to stay, while going because tired of being. Ironic how I let you fly away, while broken I have fallen. How ironic how I have eyes to see and ear to hear…

Keep reading

Com’è che vedi il mondo?

La settimana scorsa tre miei amici ingegneri hanno perso il lavoro; licenziati di punto in bianco da un giorno all’altro. Il motivo?! Chissà! Ma c’è sempre un motivo se lo si vuole, no? La settimana scorsa uno di quei tre miei amici che ha perso il lavoro, lo ha “ritrovato”. È stato riassunto dalla stessa…

Keep reading

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


ISCRIVITI AL BLOG

Vuoi sentire storie che potrebbero cambiarti la vita? Iscriviti al blog e ottieni tutti i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Aspetta! Perché c’è di più!

Utilizzando il modulo presente qui sotto puoi farmi ogni domanda che desideri! Per esempio: Vuoi dei consigli su come scegliere l’università? Sogni di trasferirti in Asia e vuoi sapere come fare? Vuoi sentire delle mie esperienze personali, delle mie avventure lavorative e da quale ponte mi sono lanciato la scorsa domenica? Tutto quello che devi fare è semplicemente iscriverti al blog e poi scrivermi qui!