13 Settembre 2021

Diario Aperto - Paolo Cuciniello - Storie e Riflessioni

Hai presente le giornate in cui ti svegli dal lato sbagliato del letto? Quelle giornate in cui sbatti il mignolino del piede vicino alla sedia appena ti svegli? Quelle giornate in cui incastri chissà come l’unghia del dito nella fessura della porta, che ti cade il porta-dentifricio mentre stai per prendere lo spazzolino. Che senza un motivo sei arrabbiato. Che andando al lavoro trovi difronte solo gente che guida come animali. Che trovi chi sputa e lo noti di più, chi starnutisce sulla gente togliendosi la mascherina. Chi corre e non si ferma allo stop. Chi vuole romperti le palle proprio in questo giorno in cui va così… ce l’hai presente? Quelle mattine in cui persino il caffè ti va di traverso… Sì? Beh, così è stato questo giorno. Anche se, a fine giornata, dei messaggi da parte di chi abitualmente mi legge mi hanno tirato su il morale. Purtroppo non ce l’ho fatta a rispondere a nessuno di loro… ma vi ringrazio. “Silenziosamente” avete fatto tanto. Con un solo giorno di ritardo in cui non ho scritto, senza saperlo avete fatto tantissimo.

Davvero in questo mondo siamo interconnessi più di quanto immaginiamo… davvero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...