5 Ottobre 2021

Diario Aperto - Paolo Cuciniello - Storie e Riflessioni

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi

Sei riuscito a leggere ogni singola parola che ho scritto qui sopra? Sei arrivato fino alla fine? Quante volta la parola “soldi” è stata trascritta? Troppe, vero? E trovi interessante leggerla, rileggerla e rileggerla ancora, volta per volta? Non trovi che sia un po’ noioso? Strano! Perché è ciò che la maggior parte di noi ha in testa e si ripete giorno per giorno, dopotutto. Esattamente alla stessa maniera. Come se stessere costantemente leggendo:

Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi Soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi soldi

 … È ciò che muove questo mondo addirittura, pensa. Ma è troppo e suona stupido un post che nient’altro contiene che quello…

… per fortuna non sono di qua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...